Balaustre, elementi decorativi senza tempo di grande eleganza

I balaustri sono elementi architettonici decorativi e, allo stesso tempo, funzionali, che da sempre hanno caratterizzato balconi e terrazze, e sono spesso utilizzati per realizzare le protezioni delle finestre e le ringhiere delle scale. Il loro congiunto è più comunemente conosciuto come balaustra, o parapetto. Le origini risalgono agli assiri, come testimoniano alcuni bassorilievi nei quali le balaustre vengono rappresentate come protezioni per finestre a tutta altezza. 

Durante l’era classica, la tradizione della balaustra perde la sua importanza, per essere recuperata alla fine del XV secolo con il Rinascimento, particolarmente utilizzata nei Palazzi italiani.

Foto: Balaustre della facciata del Palazzo Cà d’Oro di Venezia (fonte: canalgrandevenezia.it)

Le balaustre uniscono l’eleganza delle loro forme alla praticità e alla funzionalità di un elemento che protegge dalle cadute. La ripetizione dei pezzi in forma seriale apporta bellezza a qualsiasi edificio. È per questo che, nella storia dell’architettura, le balaustre sono un elemento ricorrente e fabbricato in diversi materiali, dal legno al marmo. 

In SAS, ti proponiamo una versione migliorata, in calcestruzzo e senza armatura interna, per assicurarti dei pezzi durevoli, affidabili e resistenti senza rinunciare alla eleganza di questo elemento della tradizione. Nella sezione Balaustre del nostro Catalogo troverai diversi modelli per completare i tuoi progetti, e gli elementi per completare il tuo insieme come Cunei, Rivetti, Pilastri Classici, Copripilastri, e altri elementi.

A seconda dell’estetica e delle dimensioni che cerchi per il tuo progetto, potrai scegliere tra le forme arrotondate (dalla Serie 400 alla 850) dall’estetica più classica, o modelli dall’estetica più moderna e lineare (come le Balaustre BAL400 e BAL402). In entrambi i casi, avrai a disposizione diverse misure e modelli che si adatteranno perfettamente alle esigenze del tuo progetto.

Foto: Balaustra realizzata con il BAL402 ed utilizzata come recinzione di protezione esterna. (fonte: SAS)

Come si posano in opera i nostri Balaustri?

Posizionare i Balaustri SAS è un progetto semplice che non richiede un grande sforzo. Per cominciare, è fondamentale preparare una buona superficie di installazione, in modo che sia perfettamente liscia e poter posizionare così lo Zoccolo, che fungirá da base. In seguito, bisogna posizionare i pilastri con una distanza massima di 5 metri, -questa misura è indispensabile per garantire la sicurezza e la solidità della struttura-. Per ogni metro lineare è necessario installare 5 balaustri, e distribuirli in modo che siano esteticamente armoniosi.

La balaustra si completata con il RBR50. I Corrimano RBR50 servono tanto quanto come zoccolo di appoggio che come corrimano, un doppio uso che ti aiuta ad ottimizzare meglio le tue risorse. Per la finitura finale, ti consigliamo sempre di applicare il SAS FUGUE per proteggere l’intera balaustra, evitando la formazione macchie e facilitandone la pulizia. Sul nostro sito potrai accedere a tutti i video di posizionamento e scaricare le raccomandazioni di collocazioni. Non perderli!

+ Istruzioni di montaggio

Le balaustre sono un prodotto ornamentale che esalta al massimo balconi, terrazze e logge. Se pensi di rinnovarle, la durevolezza è il fattore più rilevante da considerare. Le Balaustre SAS, realizzate senza armature interne, ti garantiscono tutto questo e molto altro!

Non aspettare oltre a ristrutturare i tuoi balconi, terrazze o scale. Contattaci per ulteriori informazioni.